Navigli / Vigentino

Al via l’isola pedonale ai Navigli, durerà fino a settembtre

Navigli - Milano

Navigli - Milano

L’estate è ormai iniziata e le temperature più gradevoli favoriscono la possibilità di stare all’aperto fino alle prime ore del mattino nei vari locali presenti anche in una città come Milano e una delle zone solitamente più frequentate è quella nei prossi dei Navigli, dove a partire da oggi e fino al prossimo 17 settembre sarà in vogore l’isola pedonale, anche se ora cehe è all’opera la nuova giunta alcune regole saranno diverse rispetto allo scorso anno.

Rispetto a dodici mesi fa, però, sedie e tavolini dove poter trascorrere una serata in compagnia sono stati introdotti in strada con tre settimane di ritardo, ma si tratta di una mossa abbastanza prevedibile visto che la nuova amministrazione comunale doveva avere il tempo di organizzarsi e di promuovere le iniziative più orgenti, tra cui c’è anche questa relativa all’isola pedonale particolarmente attesa dai giovani e un po’ meno da chi abita nei dintorni che dovrà sopportare la presenza di tante persone fino a tardi. Il provvedimento prevede di non poter  circolare con l’automobile dalle 18 alle 2 del mattino, ma molto più rigido sarà anche il controllo effettuato dalle forze dell’ordine che potrebbero punire i trasgressori anche con la perdita dell’autorizzazione all’uso del suolo pubblico.

Leggi tutto »

Nel weekend la seconda edizione di NavigaMi

Navigli - Milano

Navigli - Milano

Una delle zone di Milano che sono considerate maggiormente adatte anche per trascorrere una serata in compagnia è certamente quella situata nei dintorni dei Navigli, dove sono presenti diversi locali e ristoranti dove può essere piacevole ritrovarsi in compagnia degli amici e che in particolare quando le temperature sono più elevate rendono l’area maggiormente frequentata. Nel corso del weekend che prende il via a partire da domani, però, l’area che si trova attorno al Naviglio Grande sarà teatro di un’iniziativa davvero particolare come la seconda edizione di NavigaMi che permetterà di rendere il capoluogo lombardo molto più simile al porto di Genova dato che fino a domenica 1° maggio saranno presenti fino a sessanta imbarcazioni  di ogni tipo da poter ammirare da vicino e che daranno la possibilità anche ai più giovani di conoscere meglio un mondo affascinante come quello nautico.

Leggi tutto »

I Navigli si preparano a cambiare aspetto

Navigli - Milano

Navigli - Milano

Una delle zone più suggestive della città di Milano e che viene frequentata anche da chi proviene da fuori città per la presenza di diversi locali adatti per il divertimento è certamente quella nei pressi dei Navigli, anche se a partire dai prossimi mesi e in vista dell’Expo che si terrà nel 2015 verranno introdotte alcune modifiche che saranno volte a rendere più gradevole l’area e a tutela del paesaggio.

La decisione di introdurre dei cambiamenti all’area è arrivata da parte del Consiglio Regionale della Lombardia ed è per questo che è stata già stabilita una programmazione per arrivare in vista dell’appuntamento internazionale con la città che possa presentare il suo aspetto migliore e allo stesso tempo è prevista anche una campagna di promozione del territorio circostante in cui si cercherà di effettuare una promozione del territorio per poter tutelare una zona storica come quella dei Navigli e limitare il consumo del suolo.

Leggi tutto »

Oggi in programma la corsa sui Navigli Milano – Pavia

Navigli - Milano

Navigli - Milano

Le temperature nelle città del Nord stanno diventando sempre più rigide, ma nonostante questo circa millecinquecento  atleti saranno disposti a sfidare il freddo nella venticinquesima edizione della Milano – Pavia in cui saranno impegnati per ben trentadue chilometri di corsa. Si tratta di una manifestazione che avrà le caratteristiche tipiche di una maratona e quindi richiederà agli sportivi che sceglieranno di parteciparvi di percorrere un percorso pari a poco più di quarantadue chilometri e per questo la partenza è stata fissata presso il Parco delle Cave di Milano, mentre l’arrivo sarà presso Pavia.

Si tratta di un evneto che è stato fortemente voluto dalla ASD Atletica Milano grazie alla collaborazione dei giovani sportivi della Regione Lombardia con l’obiettivo anche di cercare di fare riscoprire alcune bellezze tipiche del territorio che caratterizza la Pianura Padana, tra cui hanno particolare importanza anche alcuni comuni che si trovano nei pressi del Naviglio come Rozzano, Abbiategrasso, Assago, Zibido San Giacomo e Giussano.

Leggi tutto »

I Navigli pronti a cambiare look

Navigli

Navigli

Una delle zone visitate sia dai milanesi sia dai cittadini provenienti da fuori è quella dei Navigli, anche se presto è destinata a cambiare la sua conformazione trasformando il capoluogo come una sorta di “città d’acqua” grazie all’introduzione di dieci nuove fontane.

Questa parte della città prenderà il nome proprio di “Cerchia delle Fontane” e prevederà la costruzione di nuove fontane, ma anche la sistemazione di quelle già attualmente presenti grazie anche alla collaborazione con l’associazione di collezionisti d’arte Acacia introducendo la prima parte del suo lavoro già entro la fine dell’anno. Il progetto è decisamente innovativo e si punta a realizzare una sorta di percorso che segue la parte dei Navigli cercando comunque anche di promuovere concetti come rispetto per l’ambiente e sostenibilità. Si punta quindi a terminare il lavoro entro l’inizio dell’Expo, previsto per il 2015, pensando che questopossa ulteriormente costituire una meta di interesse per i turisti che quando vengono in Italia considerano la città del Duomo una tappa quasi obbligata.

Leggi tutto »

Milano, clochard aggredito nella notte

clochard

clochard

Il problema dei senzatetto che vivono a Milano è sempre all’ordine del giorno ed emerge in particolare in questo periodo dell’anno dato che queste persone sono costrette a sopportare le rigide temperature che imperversano nel capoluogo lombardo senza avere un posto dove dormire e spesso senza avere nemmeno mangiato un pasto caldo.

 Per cercare di rimediare almeno in parte a questa situazione sono nate in città diverse associazioni che operano per fornire loro aiuto e dove possono presentarsi per ricevere assistenza, anche se spesso si ha timore di farlo perchè si prova “vergogna” per le condizioni disagiate in cui si è costretti a vivere e nessuno dei parenti è pronto a dare loro una mano.

Anche in altre zone d’Italia, però, in alcune occasioni si sono verificate aggressioni, spesso brutali, nei confronti dei clochard e l’ultimo di questi episodi si è verificato proprio la scorsa notte nella città del Duomo, dove l’uomo sarebbe stato più volte colpito alla testa con un oggetto e i colpevoli lo avrebbero poi abbandonato sul posto mentre rantolava per il dolore. Non si esclude che l’episodio possa essere avvenuto mentre l’uomo, un sessantacinquenne di origine colombiana, stesse dormendo dato che non sono stati ravvisati segnali di lotta e al momento si trova ricoverato al Policlinico in prognosi riservata al reparto rianimazione.

Leggi tutto »

Tuffo nel Naviglio per 100 persone

naviglioLe temperature che si stanno registrando in questi giorni in Lombardia sono decisamente basse e come è da tradizione gli ulitmi giorni di gennaio, chiamati “giorni della merla”, è consigliabile andare in giro ben coperti per evitare i malanni tipici dell’inverno.

C’è chi però sembra sfidare il freddo e così ha deciso di trascorrere la domenica in una maniera decisamente insolita: un centinaio di persone, divise in modo quasi equo tra uomini e donne, si sono ritrovati davanti al Naviglio per tuffarsi nelle acque del canale milanese che registrava una temperatura di sette gradi. Il cimento invernale era una tradizionenata nel capoluogo lombardo da pià di cento anni visto che risale al 1895, ma si era poi smesso di praticarlo senza una particolare ragione nel 1962.

In altre città italiane il cimento è ancora vivo, anche se era tipico praticarlo il primo giorno dell’anno, mentre a Milano è nato come un modo per sfidare il freddo tipico di quelle che sarebbero le giornate peggiori dell’anno per quanto riguarda la temperatura. Non hanno voluto mancare a questo appuntamento il presidente della Regione Roberto Formigoni e l’Assessore allo Sport della Provincia Cristina Stancari, che hanno voluto sottolineare che ora le acque del naviglio sono tornate balneabili, anche se alcuni dei partecipanti hanno percorso solo i primi ottanta metri del canale.

Leggi tutto »

Indagine sulla Moratti per la movida milanese

ocaliSono molti i giovani che il sabato sera si ritrovano nei locali di Milano e non si tratta solo di ragazzi che vivono in  città dato che molti vengono appositamente per l’occasione da fuori perchè ritengono che i divertimento sia maggiore. Una delle conseguenze, però, quasi inevitabili è data dagli schiamazzi che gli abitandi della zona si trovano costretti a sopportare visto che finora di rimedi ne sono stati apportati ben pochi.

Ora, però una delle colpevoli di questa situazione è stata ritenuta il sindaco Letizia Moratti che si è vista ricevere un altro avviso di garanzia dopo quello di qualche tempo fa a causa dell’inquinamento che imperversa in città. La motivazione di questo provvedimento nei confronti del primo cittadino è di “omissione di atti d’ufficio”, ovvero la Moratti non è riuscita a introdurre alcuna misura che riuscisse a diminuire l’inquinamento acustico rendendo invivibile la nottata per diverse persone.

Leggi tutto »

Galleria il borgo, in mostra “Testimonianze visive della sofferenza”

testimonianze sofferenza
L’Esposizione Internazionale d’Arte Contemporanea “TESTIMONIANZE VISIVE DELLA SOFFERENZA”
sarà inaugurata martedì 14 luglio alle ore 18 presso la Galleria Il Borgo, ubicata in uno dei quartieri più esclusivi di Milano in pieno centro cittadino, a due passi dai Navigli e da Porta Ticinese.
L’esposizione propone una serie di opere che testimoniano la sofferenza umana sia dal punto di vista interiore, sia in senso prettamente fisico.
La rassegna offre un corpus di immagini cariche di pathos e di veritas che non lasciano indifferenti.
L’intento è quello di risvegliare le coscienze umane innanzi al teatro crudo del dolore universale.

Espongono gli artisti Nicola Caroppo, Stefano Cianti, Giusy Fossati, Mr. Fragile, Marco Lunghi, Mariella Matteotti, Julio Roberts, Cinzia Toschi e Aldo Truglio.

Presso: Galleria Il Borgo – Corso San Gottardo 14, 20136 Milano
In mostra dall’11 al 21 luglio 2009 con ingresso libero.
Orario di visita: da martedì a sabato dalle ore 16:00 alle 19:30;
Info: info@sabrinafalzone.info – www.sabrinafalzone.info

Milano che rema in sfilata

A breve partirà “Estate sui navigli 2009″, la consueta manifestazione che da sabato 20 giugno, al 13 settembre porterà in città musica, eventi, sport arte e spettacoli.

Realizzata grazie al patrocinio dell’Assessorato al turismo, la manifestazione vede anche la collaborazione di Navigli Lombardi s.c.a.r.l, del Consiglio di zona 6, e di diverse altre associazioni presenti sul territorio.

Sfila la Milano che rema, è il primo appuntamento della manifestazione,e vedrà protagonisti gli atleti della squadra di canottaggio delle società “Rivierasche Milanesi” , Canottieri Milanoe, e Canottieri Olona, in collaborazione  con la Federazione Italiana Canotaggio Lombardia.

Questo appuntamento è volto a celebrare il connubio tra il Naviglio, e il canotaggio.

Leggi tutto »