Shopping

Da domani saldi al via anche a Milano

Saldi

Saldi

Un momento particolarmente atteso da tutti gli amanti dello shopping è costituito certanente dai saldi che permetterà di fare acquisti di prodotti che magari si sognavano da tempo ma che nei mesi precedenti erano troppo cari e che solitamente vede letteralmente presi d’assalto soprattutto i negozi delle griffe dei grandi stilisti.

Anche i negozi milanesi saranno coinvolti nelle svendite e secondo un’indagine effettuata dalla Confcommercio di Milano in questa tornata estiva la percentuale media di sconto sarà pari al quaranta per cento, mentre per ottenere prezz ancora più bassi sarà necessario attendere le prossime settimane. Rispetto allo scorso anno, però, la crisi avrà un’influenza anche sui saldi visto che il potere d’acquisto da parte di molte famiglie è certamente diminuito e per questo anche diversi milanesi hanno deciso di abbassare il budget destinato agli acquisti che dovrebbe essere di poco superiore ai 170 euro a persona.

Leggi tutto »

Crescono i prezzi degli alimentari a Milano

Spesa supermercato

Spesa supermercato

Nonostante le rassicurazioni dei politici, il momento in cui potremo dire di essere finalmente usciti dalla crisi sembra essere ancora lontano e una delle cause che rendono difficile poter arrivare a fine mese per molte famiglie è data anche dall’incertezza lavorativa che ha diminuito il potere di acquisto a diversi italiani.

Anche Milano non sembra essere esclusa da questa situazione e sono stati diversi i negozianti che hanno deciso di adeguardi agli aumenti registrati dall’inflazione introducendo una crescita nei prezzi anche in un settore considerato indispensabile alla vita come quello dell’alimentazione dove l’incremento dei costi dei prodotti è pari a una media del 3,3% nei vari punti vendita. Si tratta di una situazione che viene avvertita con maggiore pesantezza proprio nel capoluogo lombardo, dove il costo della spesa è maggiormente elevato rispetto ad altre parti della Penisola ed è per questo che grazie a una indagine effettuata dalla Camera di Commercio di Monza e Brianza si è potuto evidenziare che il settore cibi e bevande ha registrato un aumento di circa 27 euro rispetto al passato.

Leggi tutto »

Un negozio Apple in Galleria Vittorio Emanuele?

Apple

Apple

Uno dei marchi che sta riscuotendo ormai un successo che è sempre crescente in ambito tecnologico è certamente Apple, che viene scelto dagli utenti sia per l’aspetto innovativo dei suoi prodotti sia per la capacità di seguire le esigenze dei suoi clienti più fedeli mettendo sul mercato in modo periodico versio sempre aggiornate e migliorate.

Una delle lacune che era però stata riscontrata era la mancanza in una città grande come Milano di uno store ufficiale targato Apple dove poter ritrovare tutte le ultime novità riguardanti “l’azienda della mela” e dove poter fare la fila nel caso di occasioni da non perdere come le nuove versioni dei modelli di iphone, ma ora si potrebbe presto correre ai ripari con l’apertura di un punto vendita che dovrebbe essere collocato in una tra le zone più frequentate come la Galleria Vittorio Emanuele situata nei pressi del Duomo. Al momento non ci sono ancora notizie ufficiali, ma secondo alcune indiscrezioni sembra che sia già stata scelta anche la collocazione del negozio che dovrebbe essere sopra il multistore Feltrinelli, un punto particolarmente frequentato anche dagli stranieri e che quindi dovrebbe facilitare anche il successo nelle vendite pur avendo un marchio che va già di per sè particolarmente forte.

Leggi tutto »

A Milano il raduno delle Italian Fashion Bloggers

Italian Fashion Bloggers

Italian Fashion Bloggers

La società in cui viviamo attualmente è basata in modo particolare sull’immagine e per questo per molte persone, in particolare appartenenti al mondo femmnile, è importante essere sempre aggiornati sulle novità proposte dai vari stilisti e quasi inevitabilmente si finisce anche con il criticare gli altri se non hanno il nostro stesso gusto.

Un modo molto utile per poter ricevere interessanti consigli è costituito dal sito “Italian Fashion Bloggera”, con cui collaborano una serie di ragazze sempre attente alle tendenze del momento che si radureranno per la prima volta a Milano in via Watt  10 in occasione di una manifestazione che avrà luogo sabato e domenica prossima dal titolo “lftb are you?”. Avranno comunque la possibilità di prendere avanti a questo evento, che si vuole poter ripetere ogni anno, solo una trentina tra le blogger che si sono maggiormente distinte nella loro attività di redattrici e che saranno così protagoniste di uno shooting in cui avranno la possibilità di provare per primi alcuni abiti della collezione di Italian Beauty, azienda che ha patrocinato la kermesse.

Leggi tutto »

Sciopero del commercio il prossimo 1° maggio

Sciopero commercianti

Sciopero commercianti

La notizia annunciata qualche giorno fa di tenere aperti i negozi nelle principali città italiane, tra cui anche Milano, anche in occasione del 1° maggio, che per tradizione rappresenta la festa dei lavoratori e quindi una giornata di riposo un po’ per tutte le categorie ha scatenato diverse polemiche visto che sono stati in molti a essere contrariati da questa decisione facendo quindi rinviare i programmi ad alcuni commercianti ed è per questo che già da subito i sindacati si sono mostrati sul piede di guerra.

E’ arrivata quindi ora l’ufficializzazione da parte di Cgil, Fisacat  e Uiltucs, appartenenti al sindacati del commercio, di effettuare uno sciopero proprio perla giornata di domenica e andando quindi alla proposta dell’assessore alle Attività Produttive Giovanni Terzi di rimanere comunque aperti dato che il capoluogo lombardo è una città turistica ed è quindi importante che chi arrivi da lontano non trovi i servizi disponibili totalmente chiusi. Oltre allo sciopero che è stato indetto un momento importante sarà inoltre previsto con un presidio nella giornata di domani dalle 10 alle 12 in via Larga dove si trovano proprio gli uffici di Terzi ed è per questo che il comunicato che è stato rilasciato per annunciare lo sciopero indica espressamente una eccezione per i commercianti è data dalla facoltà di poter tenere chiusi i negozi in occasione delle festività  e non il contrario visto che ormai per chi ha un negozio sembra non poter godere nemmeno più di una giornata di riposo.

Leggi tutto »

Possibile apertura dei negozi a Milano il primo maggio

Negozi Milano

Negozi Milano

Il calendario di quest’anno non favorisce particolarmente i lavoratori visto che sono pochissimi i “ponti” di cui sarà possibile usufruire e non ci sarà la possibilità nemmeno di rimanere in vacanza in occasione della tradizionale festa del 1° maggio che in questo 2011 cade di domenica.

Già lo scorso anno, però, in cui questa giornata si era verificata di sabato erano in pochi i lavoratori del commercio ad avere potuto riposare dal lavoro visto che molti negozianti avevano deciso di rimanere aperti anche in occasione di questa festività pensando che chi non si trovava in ufficio avrebbe potuto approfittarne per fare degli acquisti e la situazione potrebbe verificarsi anche la prossima settimana. Sembra ormai sempre più probabile, infatti, che nella città di Milano si possa decidere per una deroga all’apertura degli esercizi commerciali come ha avuto modo di dichiarare anche l’Assessore alle Attività Produttive Giovanni Terzi, anche se vuole comunque precisare che ogni negozio avrà la possibilità di decidere liberamente se rimanere aperto o meno in base alle proprie esigenze.

Leggi tutto »

Convegno al Politecnico di Milano sugli acquisti mobili

Mobile Payment

Mobile Payment

La tecnologia e la globalizzazione negli ultimi anni sono entrati a far parte in modo sempre più stabile della nostra vita arrivando a diminuire le distanze che ci sono tra le varie parti del mondo e rendendo più facili gli spostamenti delle persone che possono avere come effetto benefico la possibilità di acquisire conoscenze che possono essere utili provenienti da altre culture.

Questa situazione ha introdotto alcune modifiche anche nel modo di fare gli acquisti da parte degli utenti, che in modo sempre meno frequente utilizzano i contanti ma preferiscono sfruttare strumenti come il bancomat e la carta di credito, che sono diventati sempre più pratici. Anche l’avvento di internet ha influito in maniera decisiva sul fatturato delle aziende, che hanno la possibilità di sfruttare il commercio elettronico in cui i costi di acquisto sono spesso inferiori e che permettono di ricevere ordini anche in orari che vanno al di là di quelli previsti per l’apertura del punto vendita.

Leggi tutto »

Iniziati i saldi, ma partenza tiepida

Abercrombie & Fitch

Abercrombie & Fitch

Il momento tanto atteso per tutti i fashion victim è finalmente arrivato e così chi attendeva l’inizio dei saldi in Lombardia oggi ha potuto iniziare a sbizzarrirsi e fare acquisti per rinnovare il proprio guardaroba invernale e una delle tappe quasi obbligate per chi ama le grandi firme non può non essere Milano grazie ai diversi negozi presenti nel capoluogo lombardo.

L’attesa per questa giornata, che può venire particolarmente utile soprattutto in un periodo di crisi come questo, la si è vista già nelle prime ore della giornata in cui salire sulla metropolitana era piuttosto difficile grazie all’alto numero di persone presenti , ma chi era in attesa di fare un acquisto a prezzo dirotto non si è rivolto solamente sui negozi di abbigliamento, ma sono stati molti anche gli appassionati di tecnologia che hanno scelto di approfittare degli sconti per scegliere tra gli ultimi modelli di televisioni ultrapiatte o in grado di supportare il formato tridimensionale o per vedere smartphone e iphone.

Leggi tutto »

Multati ventuno negozi milanesi per i saldi anticipati

Saldi Milano

Saldi Milano

L’inizio di gennaio è un momento sempre molto atteso dagli amanti dello shopping che approfittano di questo periodo dell’anno per poter rifornire il proprio guardaroba di nuovi accessori approfittando di prezzi abbassati rispetto a quelli con cui è possibile acquistare nel corso della stagione e questo spesso va a riguardare anche oggetti di tipo tecnologico.

Per quanto riguarda la regione Lombardia l’inizio dei saldi è fissato per il 6 gennaio, anche se il sospetto che alcuni negozianti introducessero delle scontistiche già qualche giorno prima era molto forte e per questo già a partire da oggi sono stati intensificati i controlli per verificare che non ci fossero dei trasgressori. E’ stato in particolare il vicesindaco Riccardo De Corato a farsi promotore della vigilanza, una scelta fatta anche per tutelare quei commercianti che hanno deciso di rispettare la normativa e che attendono quindi il pienone dei clienti solo a partire dal giorno dell’Epifania.

Leggi tutto »

Shopping natalizio in fermento a Milano

Natale a Milano

Natale a Milano

Mancano ormai meno di tre settimane al Natale e per la maggior parte delle famiglie italiane è tempo di pensare ai regali da fare ad amici e parenti, anche se in un periodo di crisi come quello che stiamo attraversando è diminuito il potere di acquisto di molte persone a causa soprattutto della precarietà lavorativa di cui sono vittima un numero sempre maggiore di individui.

Una delle città sempre molto gettonate per quanto riguarda lo shopping è Milano, che riscuote un fascino particolare in questo periodo grazie anche agli addobbi che rendono maggiormente colorato il capoluogo lombardo e per i diversi negozi di grandi firme che sono presenti sul territorio. Da qualche settimana i punti vendita sono aperti anche la domenica per poter facilitare chi negli altri giorni lavora nel poter effettuare i propri acquisti e scegliere quindi con maggiore calma ed è proprio nei giorni festivi che a Milano si sta registrando l’afflusso più importante di persone.

Leggi tutto »