A Milano il gelato è il più caro d’Italia

Gelato

Gelato

L’estate è ormai iniziata e da qualche giorno le temperature hanno iniziato a essere sempre più elevate ed è per questo che uno degli alimenti che verranno consumati sempre più spesso sarà il gelato, apprezzato sia per le qualità nutritive sia per la possibilità di assaggiare spesso gusti nuovi di cui non si riesce poi a fare a meno.

Non in tutte le località italiane però l’acquisto di un normale gelato può avere la stessa influenza sul portafoglio e a essere maggiormente colpiti, come ha dimostrato un’indagine effettuata da Altroconsumo, è proprio Milano dove questo semplice alimento risulta essere il più caro d’Italia, mentre Palermo è la città dove si risparmia maggiormente per acquistarlo. Nel capoluogo lombardo il prezzo può passare da 1.70 a 2.50 euro se si sceglie di acquistare un cono di piccole dimensioni, mentre si passa da 2,20 a 3 euro per i coni più grandi.

Se invece si sceglie di acquistare una quantità maggiore di gelato un chilo può avere un prezzo che varia tra i 13 e  24 euro e in un periodo di crisi come questo potrà capitare che alcuni possano rinunciare anche a un peccato di gola piacevole come questo. Indipendentemente dal prezzo, però, anche i nutrizionisti consigliano in un periodo caldo come questo di consumare gelato, che può essere considerato l’ideale anche per una merenda estiva, soprattutto per u bambini, sia per i gusti alla frutta sia per quelli contenenti il latte, ma è possibile inserirlo anche in diete in cui si ha la necessità di perdere peso, ad esempio con i sorbetti o i ghiaccioli alla frutta, che contengono tanta acqua e nessun livello di grasso.

Immagine tratta dal sito www.dieteveloci.com

Bookmark and Share

Articoli simili

3 Responses to “A Milano il gelato è il più caro d’Italia”

  1. 1
    Sugar Says:

    Mi semb

  2. 2
    Andrea Italia Says:

    Buongiorno,
    mi chiamo Andrea Italia e lavoro per l’agenzia Business Press.
    Mi scuso in anticipo per aver utilizzato questo mezzo per mettermi in contatto con voi, ma non ho trova altro modo.
    Avrei bisogno di mettermi in contatto con quancuno della redazione. Potreste cortesemente contattarmi o darmi un vostro contatto.
    La mia mail è andreai[at]bpress.it
    Il mio numero di interno è 02 72585.424

    Vi ringrazio anticipatamente
    Andrea

  3. 3
    up to date Says:

    Hope doesnt come from calculating whether the good news is winning out over the bad. Its simply a choice to take action.ukpmkdvmc hot localsingles ukpmkdvmcVery nice blog eh